Attestazione di classificazione di interesse storico

ATTESTATO DI CLASSIFICAZIONE DI INTERESSE STORICO E ISCRIZIONE PRESSO I REGISTRI DELL’ASI

Dal 1 Maggio 2015 Il vecchio “Attestato di storicità”(ADS) non esiste più e viene sostituito da una nuovo “Attestato di classificazione di interesse storico e collezionistico e iscrizione presso i registri dell’ASI” richiamando l’art.60 comma 4 del Codice della Strada, omettendo così qualunque riferimento alla legge abrogata.

La nuova attestazione non sarà più emessa ai fini fiscali ma solo ai fini della storicità del veicolo e con la funzione di ricevuta di iscrizione presso i Registri dell’ASI.

Chi è in possesso del vecchio “Attestato di Storicità” non cambia nulla perché in regola con il periodo in cui era stato richiesto.